363 Days in Dubai…

||||| 0 I Like It! |||||

…1 anno lontano da casa è ormai alle porte…sono 363 giorni che vivo in un mondo non mio, in una cultura nuova, in un paese clado, in una terra desertica, vicino al mare, sommerso da grattacieli, circondato da colori bianchi e neri, immerso tra le palme…è una vita nuova che mi sta facendo rinascere, che mi sta aprendo la mente verso un modo di vivere e pensare completamente nuovo e mai esplorato prima…come sentirsi? un po’ Lorenz D’Arabia, un po’ Sheikh Byloom, un po’ Lorenzo Lo Zio, Lore the Connector, …beh indipendentemente da tutto quello che conta che mi sento bene, sono felice, sto rinascendo in un mondo che piano piano mi piace ma non so se sarà mio x sempre o se sarà solo una pèarentesi…ma ciò che conta che ho trovato la mia dimensione, sto ritrovando me stesso, la mia felicità che era andata quasi perduta…mi sto avvicinando alla preghiera, alla meditazione e alla scoperta di me stesso e della mia voglia di vivere questa vita pianamente ogni giorno, tra le dune, tra i grattacieli, tra i soldi, tra le culture, tra le persone diogni genere dandomi la possibilità di crescere spiritualmente, caratterialmente e maturare verso un destino che sto costruendo mattone dopo mattone…se sono felice? beh adesso posso rispondere si sono felice, forse manca qualcosina, ma priam o poi arriverà ne sono certo…intanto mi preparo a vivere quest’ultima parte dell’anno alla grande ed iniziare il 2014 con i migliori auspici…anche se mi manca la famiglia e gli amici, sono felice xkè ho nuovi amici e ho una nuova vita….grazie 2013 mi hai regalato quella gioia di vivere che avevo smarrito..

1 year far from my house is close to the end…are 363 days i’m living in new world, close to a new culture, in a hot place, in a desertic country, close to the sea, covered of skyscraper, full of black and white colors around me, under the plm’s shadow…this is a new life and i feel reborn, i ‘m opening my mind forward a new way to live the life and new way to thinkthat i never seen before…how i feel? maybe Lorenz D’ Arabia, maybe Sheikh Byloom, maybe Lorenzo The Uncle, Lore the connector…i don’t care who i am, because i m feel good, i’m happy, i ‘m reborning in a new world that i like step by step, but i don’t know how long i will be here, forever or not, but i don’t know…but the most important thing i found again myself, i’m happy again after a hard period of my life…i coming back to pray, to the meditation, to discover myself under different point of view, the happines to live this life day by day, step by step every day between dune, skyscrapers, money, different culture, between people from everywhere, giving me the chance to grow spiritually, improve my character, and the chance to get more mature forward a destiny that i’m building brik by brik…if i am happy?now i can answer, yes i am, maybe is missing something, but one day will come i m sure about it….meanwhile i m ready to live this few days of this year in the best way, ready to have an amazing 2014 with the best wishes…i miss my family, my friends, but i am happy here because i have new friends, new amazing people around me and specially a new life…thanks 2013 u gift me the happines i missed until now…

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
Pubblicato in My Life In Dubai | Lascia un commento

Reflection… 11 Months @Dubai

||||| 0 I Like It! |||||

Life…today 15/XII/2013 i m 37 more than a quarter of life if i think to reach 105 years old…but in the end all this number u can mix, u can swap and u can have different age, different day, but u can t change your life becose the past is past, the present is already past and the future is a question mark…and ur life? Your life is something beautiful and crazy because it seems under your control but is not…u can try to control it with ur choise but u never know witch one is the best choise…sometimes we use the instict, sometime the reason but how you know witch one is the best in that moment…u don t have to thibk u must leave day by day…secondo by second…because everything can change and must anymore the same…i feel alive i feel happy with my life and with all the choise i made…i can change now for my future, but i can t change my past and is not allowed to cry on our past bcos our tears will not helpfull will be only dangerous bcos means we don t like our life…i love my life, i made mistake, i had good time but i will ask to go back and change it bcos if i m happy today i m happy of my past life and if i grow until now bcos of my life style…everyday i live my life in the best way, i try to catch the best but how i know if is the best or not? So i don t have nothing to lose instead i can make my experience bigger and full of improvment and this is cool for my simple life…from the simple thing the most beautiful and deep things…change the date? No thanks i take everything like today and i live with passion and energy every day, building my future step by step…brick by brick until the end…with passion, love, and positive mind ever…

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
Pubblicato in My Story Life | Lascia un commento

Un Saluto Speciale…x Voi!!!

||||| 0 I Like It! |||||

Ciao a tutti, amici, colleghi lontani, colleghi vicini…era tanto tempo che meditavo questa “fuga” dal paese dove sono nato quasi 36 anni fa nella calda Napoli…Ero alla ricerca di nuovi stimoli, nuove storie, nuove avventure, ma sopratutto nuovi orizzonti e nuove sfide…Il giorno in cui ho deciso di voler lasciare l’italia, ormai è alle spalle, il tempo a volte è volato a volte non passava mai; ormai ci siamo è tutto pronto. Ho organizzato tutta la mia vita, ho sempre passato il mio tempo per ottimizzare e migliorare la mia vita, e questa occasione che ho tanto inseguito finalmente si ta avverando ed è diventata realtà.

Mi sto solo “allontando” da tutto quello che ho di più caro in Italia, la mia famiglia, in particolar modo mio Padre e mio Fratello, mentre mia Sorella, e la sua splendida famiglia già da tempo son lontani ma sempre vicini…lascio tanti amici, non tutti qui a Roma, ma molti sparsi per tutta Italia, anche loro importanti…saluto tanti volti della famiglia Vuitton, tra cui alcuni amici camuffati da colleghi, e tutti I collaborator di lavoro di tutte le città Italiane e non solo…Sono qui a scriver questa lettera perchè la mia vita sta cambiando completamente, forse alcune abitudini rimarranno, altre cambieranno, ma io sarò sempre me stesso. Sto sfruttando a pieno una grande opportunità di lavoro e di vita che possa dare un senso a tutto quello che ho fatto sia a livello professionale sia a livello umano.

Non mi sembra vero, a volte faccio fatica a realizzare quello che sta accadendo; sono emozionato e al tempo stesso felice di iniziare questa nuova sfida per “ricominciare” a Dubai, lontano, sopratutto, da quest ambiente di lavoro che ormai era la mia seconda casa…lontano da tutto quello che ha fatto parte dell amia vita in questi lunghi 10 anni a Roma…

…sto salutando dei colleghi, degli amici, delle persone fantastiche che mi hanno dato tanto, mi hanno insegnato tanto, che mi hanno supportato e sopportato in questi lunghissimi anni con l’augurio di aver lasciato a tutti voi un po di me sia a livello umano che a livello professionale..

lasciando un gran pezzo di cuore qui a Roma, e perchè no in tutti le boutique Lv dove sono stato per lunghi o brevissimi periodi…saluto tutti voi che mi avete accettato, chi più, chi meno, ognuno a modo suo…è come lasciare tra le mura della Vuitton, della casa, della città , di un paese, una grande parte di LORENZO che sarà qui con voi sempre anche se non più fisicamente, ma “lontano” solo poche ore di aereo in un paese nuovo e tutto da scoprire… portandomi tutte le cose belle, e, perchè no, anche le cose un po “così” di questa mia vita a Roma, considerata BENCMARK LV…e di questa famiglia italiana Vuittoniana…

Ho un opportunità importante, che ho cercato e che mi è stata data x un qualcosa che ancora non conosco, ma al tempo stesso è così familiare…ma tutta da scoprire!.
Mi porto un po’ di voi, perchè se ho questa opportunita è anche grazie a voi che mi avete accetato per quello che sono, per i miei difetti e per i miei pregi, x la capacità di essere stato un punto di riferimento secondo il proprio punto di vista…ho dato tutto quello che di buono ho dentro x raggiungere i miei sogni e le mie ambizioni, a volte sbagliando, a volte correggendomi, ma sempre con la forza che ho dentro e la forza che voi mi avete dato in questi 8 anni di lavoro qui tra queste mura; un susseguirsi vorticoso di mille volti, nuovi, vecchi, stagisti, partime, fulltime, jobrotation, sorrisi, pianti, “incavolature”, training, rimproveri, complimenti, pizze rosse, pizze bianche, champagne, caffè, borse, pacchetti, planning, cambi turni, today, prechiusure, conti che tornano, errori, elogi, impegni, abbracci, risate, magoni, missunderstanding, stampanti che si bloccano, problemi, decisioni, baci, auguri, clienti, target, best performance, malattie, ore di rol, richieste di ferie, rimborsi, aneddoti, “borse con l’anagramma”, “baguette”, “bugatti”, “borse con logo pentagramma”, borse false, vap, vip, resi ai clienti, lotus, cic, taxfree, pause break, pranzi, interview, challenge, tastiere che non funzionano, schermi viola, inversioni, vendite forzate, inventari, storie di vita vissuta, di sorrisi forzati, sorrisi spontanei, viaggi lv, cultura Uno, cene di Natale, riunioni, cene improvvisate, catering, e tutto questo che è stato possibile vivere in un modo o nell’altro e tutto quello che ho vissuto in questi lunghissimi anni, dal lontano 4 ottobre 2004, giorno in cui anche io ho scritto un po’ di storia per la LV, nel mio piccolo!

Molte cose stanno cambiando, sono cambiate, io sono cambiato e sono cresciuto grazie a tutti voi…sono pronto per iniziare un nuovo percorso di vita lontano da qui, lontano da voi, ma sempre vicino ogni volta che lo vorremo…ormai la tecnologia ci aiuta a ridurre le distanze; grazie alla tecnologia vi lascio vivere la mia vita, attraverso I miei occhi, con il mio blog, twitter, facebook e sito personale che ci renderanno più vicini di quanto pensiate…

Grazie di tutto a tutti un pezzo di cuore lo lascio qui tra voi, custoditelo per bene chè forse un giorno tornerò, forse no, perchè nella vita non si sa mai..un giorno siamo in un posto e un altro giorno in un altro, la vita è una trottola che gira a volte in modo incontrollato a volte lentamente che ci mette davanti a scelte non facili ma che ci regala emozioni e luoghi che solo vivendo potremo scoprire…grazie a tutti vi voglio un gran bene e sarete sempre nel mio cuore…

un abbraccio caloroso ricco d’affetto… Vostro Lorenzo

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
Pubblicato in My Story Life | Lascia un commento