Un Saluto Speciale…x Voi!!!

Ciao a tutti, amici, colleghi lontani, colleghi vicini…era tanto tempo che meditavo questa “fuga” dal paese dove sono nato quasi 36 anni fa nella calda Napoli…Ero alla ricerca di nuovi stimoli, nuove storie, nuove avventure, ma sopratutto nuovi orizzonti e nuove sfide…Il giorno in cui ho deciso di voler lasciare l’italia, ormai è alle spalle, il tempo a volte è volato a volte non passava mai; ormai ci siamo è tutto pronto. Ho organizzato tutta la mia vita, ho sempre passato il mio tempo per ottimizzare e migliorare la mia vita, e questa occasione che ho tanto inseguito finalmente si ta avverando ed è diventata realtà. “Read More”

Mi sto solo “allontando” da tutto quello che ho di più caro in Italia, la mia famiglia, in particolar modo mio Padre e mio Fratello, mentre mia Sorella, e la sua splendida famiglia già da tempo son lontani ma sempre vicini…lascio tanti amici, non tutti qui a Roma, ma molti sparsi per tutta Italia, anche loro importanti…saluto tanti volti della famiglia Vuitton, tra cui alcuni amici camuffati da colleghi, e tutti I collaborator di lavoro di tutte le città Italiane e non solo…Sono qui a scriver questa lettera perchè la mia vita sta cambiando completamente, forse alcune abitudini rimarranno, altre cambieranno, ma io sarò sempre me stesso. Sto sfruttando a pieno una grande opportunità di lavoro e di vita che possa dare un senso a tutto quello che ho fatto sia a livello professionale sia a livello umano.

Non mi sembra vero, a volte faccio fatica a realizzare quello che sta accadendo; sono emozionato e al tempo stesso felice di iniziare questa nuova sfida per “ricominciare” a Dubai, lontano, sopratutto, da quest ambiente di lavoro che ormai era la mia seconda casa…lontano da tutto quello che ha fatto parte dell amia vita in questi lunghi 10 anni a Roma…

…sto salutando dei colleghi, degli amici, delle persone fantastiche che mi hanno dato tanto, mi hanno insegnato tanto, che mi hanno supportato e sopportato in questi lunghissimi anni con l’augurio di aver lasciato a tutti voi un po di me sia a livello umano che a livello professionale..

lasciando un gran pezzo di cuore qui a Roma, e perchè no in tutti le boutique Lv dove sono stato per lunghi o brevissimi periodi…saluto tutti voi che mi avete accettato, chi più, chi meno, ognuno a modo suo…è come lasciare tra le mura della Vuitton, della casa, della città , di un paese, una grande parte di LORENZO che sarà qui con voi sempre anche se non più fisicamente, ma “lontano” solo poche ore di aereo in un paese nuovo e tutto da scoprire… portandomi tutte le cose belle, e, perchè no, anche le cose un po “così” di questa mia vita a Roma, considerata BENCMARK LV…e di questa famiglia italiana Vuittoniana…

Ho un opportunità importante, che ho cercato e che mi è stata data x un qualcosa che ancora non conosco, ma al tempo stesso è così familiare…ma tutta da scoprire!.
Mi porto un po’ di voi, perchè se ho questa opportunita è anche grazie a voi che mi avete accetato per quello che sono, per i miei difetti e per i miei pregi, x la capacità di essere stato un punto di riferimento secondo il proprio punto di vista…ho dato tutto quello che di buono ho dentro x raggiungere i miei sogni e le mie ambizioni, a volte sbagliando, a volte correggendomi, ma sempre con la forza che ho dentro e la forza che voi mi avete dato in questi 8 anni di lavoro qui tra queste mura; un susseguirsi vorticoso di mille volti, nuovi, vecchi, stagisti, partime, fulltime, jobrotation, sorrisi, pianti, “incavolature”, training, rimproveri, complimenti, pizze rosse, pizze bianche, champagne, caffè, borse, pacchetti, planning, cambi turni, today, prechiusure, conti che tornano, errori, elogi, impegni, abbracci, risate, magoni, missunderstanding, stampanti che si bloccano, problemi, decisioni, baci, auguri, clienti, target, best performance, malattie, ore di rol, richieste di ferie, rimborsi, aneddoti, “borse con l’anagramma”, “baguette”, “bugatti”, “borse con logo pentagramma”, borse false, vap, vip, resi ai clienti, lotus, cic, taxfree, pause break, pranzi, interview, challenge, tastiere che non funzionano, schermi viola, inversioni, vendite forzate, inventari, storie di vita vissuta, di sorrisi forzati, sorrisi spontanei, viaggi lv, cultura Uno, cene di Natale, riunioni, cene improvvisate, catering, e tutto questo che è stato possibile vivere in un modo o nell’altro e tutto quello che ho vissuto in questi lunghissimi anni, dal lontano 4 ottobre 2004, giorno in cui anche io ho scritto un po’ di storia per la LV, nel mio piccolo!

Molte cose stanno cambiando, sono cambiate, io sono cambiato e sono cresciuto grazie a tutti voi…sono pronto per iniziare un nuovo percorso di vita lontano da qui, lontano da voi, ma sempre vicino ogni volta che lo vorremo…ormai la tecnologia ci aiuta a ridurre le distanze; grazie alla tecnologia vi lascio vivere la mia vita, attraverso I miei occhi, con il mio blog, twitter, facebook e sito personale che ci renderanno più vicini di quanto pensiate…

Grazie di tutto a tutti un pezzo di cuore lo lascio qui tra voi, custoditelo per bene chè forse un giorno tornerò, forse no, perchè nella vita non si sa mai..un giorno siamo in un posto e un altro giorno in un altro, la vita è una trottola che gira a volte in modo incontrollato a volte lentamente che ci mette davanti a scelte non facili ma che ci regala emozioni e luoghi che solo vivendo potremo scoprire…grazie a tutti vi voglio un gran bene e sarete sempre nel mio cuore…

un abbraccio caloroso ricco d’affetto… Vostro Lorenzo

Leave a Reply